FESTA DEL PAPÀ

SCRITTO DA MAURIZIO DI TULLIO

La festa del papà cade in Italia sempre il 19 Marzo, data in cui la tradizione cattolica celebra da molti anni la festività di San Giuseppe, il padre di Gesù.

La figura del papà, come del resto succede persino nei confronti del santo dal quale origina la sua festa, spesso viene messa in secondo piano rispetto a quella della mamma. Soprattutto in occasione della nascita di un bebè viene riconosciuto solo il ruolo fondamentale della mamma ma spesso si sottovaluta quello del papà che vive la stessa esperienza di neogenitore!

LA RIVINCITA DEI PAPÀ

Il ruolo del papà in una famiglia è molto più che importante: se la mamma è il cuore della famiglia, il papà rappresenta le mani che la sostengono, le braccia che la proteggono, il sorriso che la rallegrano.
Chi non ha mai sentito l’urlo felice dei bambini che accolgono il proprio papà al rientro dal lavoro?

Quale bimba non ha mai dato al proprio papà un bacio bisbigliandogli all’orecchio: “Sei il mio Principe”?

Quale bambino non ha voluto seguire le orme del suo papà e non ha mai cercato la sua approvazione?

Per quanto la mamma sia sempre la mamma, oggi mi sento di dire che senza papà non ci sarebbe veramente una Famiglia e per questo non dobbiamo sottovalutare la loro presenza!

Grazie PAPÀ e TANTI TANTI AUGURI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *