CARCIOFI RIPIENI AL FORMAGGIO

Ricetta di maurizio di tullio
ingredIenti per 4 persone

4 grossi carciofi (possibilmente romaneschi)

1 uovo

300 grammi di formaggio grattugiato

pane in cassetta o pane raffermo (mollica)

latte

aglio

sale, pepe e spezie

procedimento

Dopo aver scelto i carciofi per la preparazione, preparare in una bacinella  dell’acqua con limone e procedere con la pulizia dei carciofi. Eliminare le foglie più esterne e coriacee  e tagliare il gambo del carciofo (questa parte è ottima e quindi si può eliminare la parte esterna per utilizzarla in cottura). Dato che il carciofo tende ad ossidarsi molto facilmente una volta pulito lo si deve immergere in acqua e limone. Con dolcezza ricavare uno spazio all’interno del carciofo allargando le foglie che sono rimaste.

A parte preparare il ripieno con l’uovo, il formaggio grattugiato, il pane, un pochino di latte e gli aromi. Uso sempre aglio, erba cipollina, prezzemolo, sale e pepe. Preparato il ripieno si passa alla farcitura e successivamente si pongono i carciofi in una pentola con olio abbondante acqua ( devono essere coperti per più dei 2 terzi) e con i gambi sul fondo.

La cottura deve essere lenta e deve andare avanti fino a che tutta l’acqua non sia evaporata totalmente.

Appena pronti serviteli e gustate tutto il sapore di questa ricetta.

Consiglio sul formaggio: io uso un mix di grana padano e di rigatino. Cercate ( se non avete a disposizione il rigatino) un formaggio che non sia eccessivamente sapido e stagionato… Il ripieno deve risultare delicato.

VUOI INVIARCI UNA TUA RICETTA? SE SEI INTERESSATO CLICCA QUI:

AGGIUNGI RICETTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *